venerdì 6 giugno 2014

IL MIO NEONATO BIJOUX JEANS.



  Dopo molti giorni di assenza  dovuta  ad una sorta di  invadente apatia  che, senza un reale motivo, mi ha letteralmente allontanata dal mio computer, rieccomi per condividere qualcosa di nuovo con voi .         
   Ieri, spinta da una rinnovata  energia e fantasia per il riciclo degli oggetti,  ho preso delle rimanenze di un vecchio jeans, dimenticate  in un angolo dell’armadio e le ho riciclate portandole a  nuova vita .
 E’ venuto fuori un anello di forma asimmetrica,  un po’ estroso,  che a me piace tanto e che mi darà  spunto per altre creazioni fantastiche.
Mi sento quasi “ appagata” per questo sblocco creativo, avvenuto senza alcuna forzatura, ma lasciando libertà al mio istinto nell’ esprimersi a tutto campo, evitando soprattutto  schemi prestabiliti e  mete conclusive.   Da ciò, ho capito che l’uomo ha bisogno di avere dei “sogni”  da curare,  proteggere e portare avanti , piccoli o grandi che siano.   Devo riconoscere ,  a fronte del risultato ottenuto, che il minimalismo  non è proprio il mio forte, ed aggiungo,  anche  il conformismo e l’omologazione.  Ma ora  voglio condividere con voi questo mio piccolo  neonato bijoux.  Un abbraccio forte.    


Posta un commento